GRANDI UOMINI - NARRATIVA DAL MONDO
GRANDI UOMINI
Renzo Giacomelli
Brasile al bivio
La scommessa di Lula presidente operaio

“La disoccupazione, la fame, la cattiva qualità della sanità e dell’educazione hanno fatto sì che l’elettorato riconoscesse che, con Lula, un altro Brasile era possibile.”

Giovanni Paolo II
Alzatevi, andiamo!

“La sera stessa, quindi, salii sul treno diretto a Olsztyn. Avevo con me il libro di Hemingway Il vecchio e il mare. Passai quasi tutta la notte a leggerlo, riuscendo ad assopirmi solo di tanto in tanto. Mi sentivo piuttosto strano.”


NARRATIVA DAL MONDO
Calixthe Beyala
Come cucinarsi il marito all'africana

“Ho un’illuminazione improvvisa: come fare per cucinarsi il marito all’africana senza perdere l’anima?”

Carlos Fuentes
L’istinto di Inez

“Uniti, Gabriel e Inez riuscivano a dare visibilità fisica all’invisibilità delle passioni nascoste. Gli occhi potevano vedere quello che la musica, per essere arte, doveva nascondere.”

Carlos Ruiz Zafón
L’ombra del vento

“Ma perché qualcuno voleva bruciare i libri di Julián Carax?”
“Perché si bruciano i libri? Per stupidità, per ignoranza, per odio…chi lo sa.”
“Ma lei che idea si è fatta?” insistetti.
“Julián viveva nelle pagine dei suoi romanzi. Il corpo finito all’obitorio era solo una parte di lui. La sua anima è nelle storie che ha raccontato. Una volta gli ho chiesto a chi si ispirava per creare i suoi personaggi; lui mi rispose che erano tutti una proiezione di se stesso.”
“Quindi, se qualcuno si proponesse di distruggerlo, dovrebbe distruggere quelle storie e quei personaggi. Non è così?”

Banana Yoshimoto
Il corpo sa tutto

“Le piante sono così. Se aiuti una sola pianta di aloe, da quel momento in poi, in qualunque posto andrai, tutte le painte di aloe che vedrai ti avranno in simpatia. Le piante sono in contatto tra di loro, sono tutte compagne.”


25 giugno 2004