Per i più piccoli - Primi lettori - Per i più grandi - Guide e manuali - Mille ricette - Un'idea per tutti


Joanne Harris, Fran Warde
Il libro di cucina di Joanne Harris


È sufficiente esaminare i titoli dei libri di Joanne Harris per capire l'importanza che, fin dall'inizio della sua produzione letteraria, ha avuto per lei tutto ciò che riguarda il cibo: Chocolat è il romanzo che l'ha resa famosa in tutto il mondo; Vino, patate e mele rosse ne ha confermato le doti; Cinque quarti d'arancia ha messo in luce la vena drammatica della scrittrice... insomma non ci deve stupire se una grande cuoca dalla fama internazionale ha pensato di collaborare con lei per donare ai tanti lettori della Harris e agli altrettanti appassionati di cucina un bel libro di ricette. Bellissime le fotografie che illustrano piatti semplici e di facile esecuzione. L'autrice poi suggerisce anche alcune malizie, qualche trucco, proprio perché cucinare è una vera magia che trasforma dei semplici ingredienti in qualcosa d'altro, è insomma un piccolo prodigio.
Se avete letto con piacere i romanzi, se avete visto e apprezzato il film tratto da Chocolat, (fra non molto si potrà vedere anche la realizzazione cinematografica di Vino, patate e mele rosse), se apprezzate la buona cucina e se avete degli amici raffinati a cui volete fare un bel regalo: questo è un libro adatto a voi.

Il libro di cucina di Joanne Harris di Joanne Harris e Fran Warde
Titolo originale: The French Kitchen
Traduzione di Laura Grandi
256 p., ill., Euro 29,50 - Edizioni Garzanti Libri
ISBN: 88-11-41064-9



Una ricetta

Torta di Lawrence

Questo dolce (Gàteau Lawrence) è molto ricco. Se, come me, trovate che la glassa di cioccolato è di una bontà assoluta, provate a cospargere circa 6 cucchiai da minestra di confettura di albicocche riscaldata sopra la torta appena prima di servirla: il gusto intenso della frutta crea un contrasto meraviglioso con il cioccolato fondente.
Pura felicità!
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 50 minuti

Per 6 persone

Per la torta:
180 g di cioccolato fondente (70% di cacao)
175 g di burro, ammorbidito
125 g di zucchero
200 g di mandorle tritate
4 uova, tuorli separati dagli albumi

Per la glassa:
100 g di cioccolato fondente (70% di cacao)
50 g di burro

Scaldare il forno a 150º
Foderate una tortiera a bordo staccabile da 25 cm con carta da forno. Rompete il cioccolato a pezzetti e fondetelo a bagnomaria (cioè in una ciotola resistente al calore posta sopra una pentola di acqua in ebollizione).
Lavorate il burro e lo zucchero fino a ottenere un composto morbido e cremoso, servendovi di uno sbattitore elettrico, se ne avete uno. Unite le mandorle tritate, i tuorli d'uovo e il cioccolato fuso, e sbattete finché otterrete un composto omogeneo.
Montate a neve gli albumi, uniteli al composto per la torta e incorporateli rapidamente e in un modo uniforme servendovi di un grande cucchiaio di metallo. Versate nella tortiera e cuocete in forno per 35 minuti. Una crosta leggera si formerà sulla superficie, ma l'interno non dovrebbe essere troppo rappreso. Lasciate raffreddare un po' la torta prima di toglierla con cura dalla tortiera. Per la glassa, fondete il cioccolato e il burro a bagnomaria, versate sopra la torta e lasciate rassodare.
© 2003 Edizioni Garzanti Libri


Le autrici

Joanne Harris è nata da padre inglese e madre francese. I suoi libri, pubblicati in Italia sono: Chocolat, un grande successo tradotto in tutto il mondo, da cui nel 2001 è stato tratto l'omonimo film; Vino, patate e mele rosse, che sta diventando anch'esso un film; Cinque quarti d'arancia, La spiaggia rubata e La donna alata.

Fran Warde è una chef molto rinomata. Ha lavorato al Café Royal, a bordo di un peschereccio australiano, ha aperto una scuola di cucina, è editor della rivista "Red" e autrice di Food for Friends, Eat Drink Live e Thirtyminute Italian. Vive a Londra con il marito e due figli.

il libro successivo...



dicembre 2003