Per i più piccoli - Primi lettori - Per i più grandi - Guide e manuali - Mille ricette - Un'idea per tutti


Frédérique Crestin-Billet
Occhiali


Una storia degli occhiali che farà scoprire anche alle persone più erudite delle strepitose curiosità. Bellissime immagini che illustrano esemplari antichi e più recenti accompagnate da ampie didascalie che guidano nella conoscenza della fabbricazione e del commercio di questi preziosi compagni della lettura. Consigli per i collezionisti sull'acquisto e la manutenzione degli esemplari più rari e preziosi. Binocoli, cannocchiali da teatro, lenti d'ingrandimento, occhialini che sono anche ventagli, cavatappi o bastoni da passeggio. Grandi occhiali in plastica colorata della seconda metà del secolo scorso, buffe maschere che coprivano le facce dei piloti di auto o di aereo e dei primi audaci che si tuffavano in mare.
Queste e molte altre le fotografie che raffigurano e descrivono ciò che gli uomini hanno utilizzato per mettere d'accordo l'utilità e l'estetica.

Occhiali di Frédérique Crestin-Billet
Titolo originale: Lenettes
Traduzione di Cristina Pradella
373 p., ill., Euro 16,00 - Edizioni Fabbri (Passione collezionismo)
ISBN: 88-451-8315-7



Alcune righe

Un altro esemplare di binocolo a forbice, molto raffinato, in argento dorato e cesellato, impreziosito da un turchese incastonato su ogni lato. Risale all'epoca di Carlo X, ed era sicuramente apprezzato dagli uomini e dalle donne affettati in voga all'epoca.


© 2003, RCS Libri Edizioni


il libro successivo...




dicembre 2003