L'ATTUALITA' POLITICA - HORROR E NOIR - PADRI E FIGLIE - VOCI D'AUSTRALIA
L'ATTUALITA' POLITICA
Ilvo Diamanti
Bianco, rosso, verde... e azzurro
Mappe e colori dell'Italia politica

"Per usare una suggestione, potremmo sostenere che dai 'partiti di massa' siamo passati alle 'masse senza partito'. A modelli di partito dove tutto ruota attorno alla figura del leader e al suo gruppo dirigente."

Massimo L.Salvadori
Le inquietudini dell'uomo onnipotente

"L'uomo ricco ha sempre aspirato ad un ordine che lo protegga dalle minacce, ma, col fatto di dedicare ai più deboli e allo sviluppo dei paesi poveri unicamente le briciole che cadono dalla tavola di epulone, egli semina il disordine, che troppo spesso si è illuso e continua a ad illudersi di poter combattere fornendo armi ai tiranni del mondo e, quando ciò non sortisce gli effetti voluti, usando le armi in prima persona a protezione di un ordine umanamente ingiusto."

Nicola Tranfaglia
La transizione italiana
Storia di un decennio

"Il primo biennio della XIV legislatura ha dimostrato in maniera evidente l'impossibilitÓ di collaborare con le forze di governo; e ha fatto emergere la necessitÓ di un confronto a tutto campo tra il populismo berlusconiano e la piattaforma democratica del centro-sinistra: un confronto che deve diventare sempre pi¨ netto sul progetto culturale e sui programmi.""


HORROR E NOIR
Laurent de Graeve
Sono un assassino

"Certe persone abitano in città che non dormono mai. William, invece, abitava in una città che non si svegliava mai. Il giorno prima, dalla finestra dell'ufficio, aveva visto un piccione lanciarsi da un tetto vicino. Invece di spiegare le ali si era accartocciato su sé stesso e si era lasciato cadere. William aveva contemplato a lungo ciò che restava della povera bestia sul marciapiede. A Bruxelles anche i piccioni si toglievano la vita."

Laurell K.Hamilton
Nodo di sangue

"A partire da quel momento, non avrei più smesso di essere la cacciatrice di vampiri, dura come l'acciaio."

Chantal Pellitier
Il canto del capro

"Maurice sentì un brivido lungo la schiena: capì che il giorno in cui si sarebbe trovato di fronte all'assassino sarebbe stato colto da una tristezza e una disperazione infinite."

Koji Suzuki
Ring

"'Non posso farcela da solo. Dovrò chiedere aiuto a lui.' Parlando tra sé, mise in moto l'auto, ma non poté fare a meno di lanciare un'occhiata allo specchietto retrovisore. Per quanto schiacciasse l'acceleratore, gli sembrava di non riuscire a correre. Era come essere inseguiti in sogno, correndo al rallentatore. Guardava di continuo lo specchietto, ma l'ombra nera che lo inseguiva non si vedeva da nessuna parte."

PADRI E FIGLIE
Eliette Abécassis
Mio padre

"Non si può misurare tutto quello che dà un padre, e lui diceva che si dà soltanto quello che non si ha. Un padre, quando trasmette, ha l'afflato dell'eternità. Le luci s'incarnano nei suoi occhi. Quando parla al figlio, la fiamma della Storia non si spegne, ma si accende e la anima."

Nicoletta Vallorani
Il cuore finto di DR

"Gli umani sono gente strana. Si giocano la morte e la vita come fossero solo un momento di passaggio, un tempo di luce tra due momenti di ombra."

Elizabeth von Arnim
La moglie del pastore

"Mentre si fidanzava con lei, i suoi pensieri sobbalzavano impazziti finendo annodati in un groviglio inestricabile. Era strabiliata per i trucchi che il destino talvolta si divertiva a giocare. Una torta e gli occhi di sette signore. L'intero suo futuro veniva deciso da una torta e da un manipolo di occhi femminili."


VOCI D'AUSTRALIA
Elizabeth Fuller
Quando vedi un emù in cielo

"Lentamente i miei occhi si abituarono al cocente sole mattutino. Lo scenario non si poteva definire affascinante: case prefabbricate a distanze regolari sulla sterile argilla rossa, rari arbusti e una manciata di sventurati alberi che attendevano la grazia della pioggia. Mi tornò in mente una frase della mia guida: ‘Chiunque si avventura nell’Outback andrebbe all’inferno per divertirsi’."

Mudrooroo
Gatto selvaggio cade

"Fa un caldo infernale, e quei gatti ballano ancora"
"Fanatici! Ho visto un gatto nero una volta, correva in tondo in tondo finché non cadde morto. Pazzesco."


21 novembre 2003