EMIGRAZIONE - LETTERATURA E DINTORNI - RELIGIONI - SCIENZE - STORIA
PENSATORI CONTEMPORANEI
Marc Augé
Il dio oggetto

"Simbolizzare è insieme costituire un oggetto (all'occorrenza con la materia di un corpo) e stabilire operativamente una relazione: senza il corpo sovrano, la relazione sociale non esiste; non ha senso dunque dire che esso la rappresenta, dato che la rappresenta solo in quanto la fa esistere. Ciò che è stato chiamato un feticcio non è una cosa diversa: è ciò che genera la relazione per diventare oggetto di pensiero."

Edgar Morin
Il metodo
Vol. 5: L'identità umana

"L'uomo rimane 'questo sconosciuto' oggi più per cattiva scienza che non per ignoranza. Da qui il paradosso: più conosciamo, mano comprendiamo l'essere umano."

Franco Rella
Miti e figure del moderno
Letteratura, arte e filosofia

"Miti e figure del moderno, si muove ancora in gran parte in un'area di immagini, in cui il loro stesso fascino resiste alla loro trasformazione in figura. Il piacere dell'immagine è indubbiamente una tappa, ma questa deve essere superata nel conflitto della figura. È questo il campo di battaglia della descrizione critica e storica."

George Steiner
Grammatiche della creazione

"Quindi, ipotizzerei che l'ideale classico e giudaico dell'uomo come 'animale linguistico', l'unico a essere definito dalla dignità del discorso - un facsimile del mistero originale e procreatore della creazione - è stato annichilito nell'anti-linguaggio dei campi della morte."

Jean Ziegler
La privatizzazione del mondo

"Le lotte si inventano sul campo, non vengono decretate dall'alto, ma le forze sono disperse. È necessario allora costruire dei fronti, e questo è in effetti il metodo applicato dalla nuova società civile planetaria emergente."


18 aprile 2003