DIVENTARE PICCOLI/GRANDI LETTORI - ESSERE ECLETTICI - GUSTARE LA VITA - PRIMI PASSI TRA LE PAROLE - RICORDARE IL PASSATO - RITROVARE LA SPERANZA - SCATENARE LA FANTAS(Y)A
ESPLORARE LE ARTI
Roland Barthes
Sul teatro

"Ho sempre amato molto il teatro, eppure non ci vado quasi più. È un voltafaccia che insospettisce anche me. Cosìè accaduto? Quando è accaduto? Sono cambiato io o è cambiato il teatro? Non lo amo più o lo amo troppo?"
Roland Barthes

Cameron Crowe
Conversazioni con Billy Wilder

"Io non faccio cinema, faccio film, film per divertire. Tra le due cose c'è la stessa differenza che passa tra un tomo rilegato e un racconto settimanale a puntate sul 'Saturday Evening Post'. In altre parole, sono cose per essere apprezzate nel momento in cui escono, non per durare. Forse quelli di Eizenstein e di David Lean. Non mi piace il linguaggio ispirato dei registi che affermano il contrario, e cioè di fare (con tono solenne) CINEMA!"

Giorgio Maffei
Munari
I libri

Un libro dalle immagini bellissime, una vera e propria bibliografia di Bruno Munari che "ha l'ambizione, con i limiti di ogni lavoro bibliografico, di registrare e documentare tutte le opere editoriali dell'artista o almeno individuare la gamma possibile degli interessi di Munari nell'ambito di questa attività". Sono state qui considerate tutte le opere che appartengono al libro illustrato, al cosiddetto "libro d'artista" e al libro teorico didattico.

Reinhold Messner
Popoli delle montagne

Le immagini, tratte dall'archivio fotografico di Reinhold Messner, assumono un carattere dominante in questa edizione: volti bruciati dal sole, gesti quotidiani fissati dall'obiettivo, paesaggi dove lo sguardo si perde, villaggi arroccati e riti antichi si alternano in un armonico sguardo su un mondo contemporaneo meno noto. Il testo che accompagna le fotografie, spiega e informa, in modo ricco di soggettività, il lettore che può in questo modo condividere le scoperte e le avventure di questo grande scalatore e viaggiatore che ha sentito l'urgenza di un impegno per salvaguardare l'ambiente e la natura dalle aggressioni dell'uomo.


18 dicembre 2002