DIVENTARE PICCOLI/GRANDI LETTORI

Colombo & Simioni
Il segreto di Nefertiti

"Vedete, questo è un paese strano. Migliaia di anni fa i nostri antenati hanno costruito un regno potente e una religione raffinata proprio sul culto dei morti e sull'idea che ci fosse una vita nell'aldilà. E adesso noi, come degli eredi che danno via pezzo a pezzo la loro eredità, ci stiamo svendendo tutto... la gente viene, consuma e se ne va."

I misteri dell'antico Egitto hanno sempre attratto non solo i ragazzini ma anche gli adulti e questo romanzo di una giovane coppia di autori, Paolo e Anna, sa costruire una bella trama gialla collocandola nel mondo affascinante dell'archeologia. La vicenda ha avvio da certe strane sparizioni al Museo Egizio del Cairo: antichi papiri si volatilizzano mentre nei corridoi si aggirano presenze inquietanti. Le indagini per scoprire quale mistero sia nascosto dietro a tutto ciò vengono condotte da due ragazzini, Aziz, di origini egiziane e Patrick, il suo miglior amico. C'è una sola tomba egizia che nessuno ha ancora scoperto, quella di Nefertiti: e tutti i sospetti sembrano portare verso il segreto che la nasconde.

Il segreto di Nefertiti di Colombo & Simioni
Illustrazioni di Michele Tranquillini
256 pag., Euro 14.90 - Edizioni Piemme (Il battello a vapore)
ISBN 88-384-7905-4

Le prime righe

PARTE I

DOVE UN PAPIRO SCOMPARE MISTERIOSAMENTE,
UNA TOMBA ANTICA DIVENTA UNA TRAPPOLA
DI MORTE E INIZIA LA SCOPERTA DELL'ANTICO EGITTO

Il Cairo, vista dall'alto, sembra una scena di Guerre Stellari. Avete presente quando alle metropoli del futuro e alle mega astronavi si alternano pianeti desertici con improbabili popolazioni di confine? E dall'immensa distesa di sabbia spunta fuori improvvisamente una città sterminata, con case piccolissime, fitte fitte, che sembrano anch'esse di sabbia? E poi piccole oasi verdi, giardini, il fiume lungo e maestoso e ancora sabbia, distese di nulla e agglomerati di case... e gli occhi non riescono ad abituarsi a questo paesaggio inatteso, insolito, lunare. "Il Cairo, vista dall'alto, sembra una scena di Guerre Stellari." Così pensava Aziz mentre l'aereo scendeva e sorvolava in un ampio giro la città. In quel momento non avrebbe certo detto che Il Cairo si sarebbe rivelata un luogo pieno di scoperte mozza fiato, trame avventurose, pericoli incombenti ed enigmi soprannaturali.

© 2002 Piemme Editore


Gli autori

Colombo & Simioni, Paolo e Anna, sono amici da tanto, tantissimo tempo, e da qualche anno sono diventati marito e moglie. Ogni mattina escono per andare a lavorare in due posti diversi, ma poi, quando si ritrovano, tra le tante cose che fanno insieme, si divertono anche a scrivere romanzi per ragazzi. Hanno scritto anche il libro: Il fantasma di Robespierre.


18 dicembre 2002