IL FASCINO DELLA SCIENZA - LE MOLTE FACCE DI UN MONDO GLOBALE - PENSIERI SULLA GUERRA
NELLE PIEGHE DELLA STORIA - I SEGRETI DELLA MENTE - VITE DA RICORDARE
LE ARTI DEL COMUNICARE

Rock, pop, jazz & altro
Scritti sulla musica

"La musica è un carburante, una compagnia, una fonte costante di ispirazione letteraria, una consolazione, un energetico..."

Cristina Balzano
Cento anni di cinema civile
Dizionario cronologico tematico

"Il cinema ha una duplice valenza. Le immagini sono sempre hic et nunc: con la conseguenza di innescare il processo della 'partecipazione'; allo stesso tempo le immagini sono sempre la registrazione di un passato: con la conseguenza di favorire il 'distacco' critico."

Federico Boni
Il corpo mediale del leader
Rituali del potere e sacralità del corpo nell'epoca della comunicazione globale

"Il principale obiettivo del volume è quello di verificare sulla scorta delle presupposizioni teoriche di riferimento se, e come la sacralità del potere si sia modificata nel mondo contemporaneo, ed eventualmente quale ruolo abbiano giocato i media elettronici in tale processo."

Silvia Magrini
Universi sonori
Introduzione all'etnomusicologia

"La maggior parte dei suoni che sono stati elaborati come musica dalle innumerevoli comunità del mondo sono ben più che meri strumenti di intrattenimento o di godimento estetico, e hanno piuttosto una parte di rilievo nell'organizzare la vita sociale, come nell'accogliere le esigenze espressive dell'esistenza individuale e di gruppo."

Michele Sorice
Lo specchio magico
Linguaggi, formati, generi, pubblici della televisione italiana

"L'istituzionalizzazione delle ricerche sul pubblico attraverso l'Auditel segna una svolta e, al tempo stesso, un salto di qualità nelle dinamiche di concorrenza fra le emittenti televisive."

Nanni Svampa
Scherzi della memoria

"Parigi, Georges, la sua poesia, il suo anticonformismo: un provinciale che viene da Milano se lo immagina in una mansarda della vecchia Parigi con chitarra, pipa, un po' di gatti e chissà quanti quadri regalati da amici pittori. Invece abitava in una casetta a schiera della media periferia e passava le sue giornate in tuta da ginnastica nel sotterraneo allestito a studio di registrazione".


novembre 2002