BRIVIDI NEL MONDO

Iris Johansen
Una minaccia dal Passato

"Sarah lanciò un'occhiata allo specchietto retrovisore. Toyota nera. Era la stessa macchina che aveva notato dietro di lei già a pochi metri dal ranch. Ed era più vicina. Le sue mani si contrassero sul volante."

Best seller negli Stati Uniti questo romanzo consacra una nuova maestra del thriller, Iris Johansen, considerata dalla critica americana l'erede di Sidney Sheldon. In questo giallo al femminile l'eroina, Sarah Patrick, appartiene alla squadra K-19, una delle unità di soccorso che vengono inviate in tutto il mondo a tentare di salvare le persone rimaste sepolte dalle macerie o dal fango. Sarah ha anche l'attitudine a rimanere coinvolta in casi apparentemente irrisolvibili e quello descritto in questo romanzo lo è davvero. Contattata, di ritorno da una missione in Turchia, da un miliardario, John Logan, il cui segretissimo centro di ricerca sudamericano è stato attaccato e distrutto e il capo del pool di scienziati, il dottor Bassett, è stato rapito. Bisogna trovare al più presto Bassett se si vuole salvare l'intero progetto, ma a tenere prigioniero il ricercatore è un killer spietato e il pericolo incomincia a farsi molto vicino anche alla nostra eroina e a chi le ha chiesto aiuto e con cui il rapporto si sta facendo sempre più intimo. La minaccia, come indica il titolo, arriva dal passato di Logan e solo affrontando una scomoda verità Sarah potrà risolvere il caso.

Una minaccia dal passato di Iris Johansen
Titolo originale: The Search
Traduzione di Alessandra Padoan
334 pag., Euro 16.50 - Edizioni Sperling & Kupfer (Narrativa)
ISBN 88-200-3409-3

Le prime righe

1

Barat, Turchia
11 giugno


"ESCI, Sarah", urlò Boyd dall'esterno della casa. "Quel muro crollerà da un momento all'altro."
"Monty ha trovato qualcosa." Sarah si inoltrò con cautela sul cumulo di macerie dove stava il golden retriever. "Non muoverti, amico. Resta assolutamente immobile."
Bambino?
"Come faccio a saperlo?" Monty sperava sempre che si trattasse di un piccolo. Li adorava, e tutte quelle creature straziate quasi lo uccidevano.
Quasi uccidevano anche lei, pensò stancamente Sarah. Trovare i bambini e i vecchi era sempre la cosa più penosa. Davvero pochi sopravvivevano a quelle catastrofi. La terra tremava, i muri cadevano e la vita era soffocata, come se non fosse mai esistita.
Trovato.
"Sei sicuro?"
Trovato.
"Okay." Sarah accarezzò distrattamente la testa di Monty guardando le macerie. Il piano superiore della piccola casa era crollato, e la probabilità che ci fosse qualcuno ancora vivo sotto le rovine erano minime. Non si sentivano lamenti o pianti. Sarebbe troppo rischioso far entrare qualcun altro dei soccorritori nell'edificio. Lei stessa avrebbe dovuto uscirne.

© 2002 Sperling & Kupfer Editore


L'autrice

Iris Johansen, con i suoi libri, ha venduto milioni di copie. La scrittrice, che vive ad Atlanta, ha vinto numerosi premi letterari.


Di Grazia Casagrande
e Giulia Mozzato


31 ottobre 2002