Le cartoline del Pinocchio di Benigni

Ecco alcune immagini del film di Benigni. Sono quelle che appaiono sulle cartoline che Magazzini Salani ha realizzato in collaborazione con Melampo cinematografica per affiancare l'uscita del film nelle sale.

Il celeberrimo personaggio di Collodi avrà una nuova vita e un nuovo successo mondiale, che del resto non l'ha mai abbandonato, grazie al volto dell'attore toscano e alla storia, senza dubbio ironica e malinconica al tempo stesso, che Vincenzo Cerami ha costruito per lui.
L'attesa e la curiosità cresce di giorno in giorno nel pubblico e sarà davvero un'impresa ardua riuscire a vedere il film nei primi giorni di programmazione, considerato il prevedibile affollamento da record. Ecco allora qualche immagine curiosa per "ingannare l'attesa" e immaginare già ciò che troveremo nelle sale. Sono i primi gadget che si troveranno in commercio e che affiancano l'editoria tradizionale all'oggettistica tematica.

La Magazzini Salani, casa editrice specializzata in merchandising editoriale ma legata strettamente alla "storica" Salani, ha raggiunto infatti un accordo con la Melampo cinematografica di Roberto Benigni per la produzione e la distribuzione di merchandising tematico che appoggerà il lancio del film Pinocchio previsto per l'11 ottobre 2002 in Italia. È la prima volta che Roberto Benigni decide di "accompagnare" un proprio film con merchandising e prodotti diversi. I prodotti saranno sul mercato a partire dal lancio del film e poi via via nei mesi successivi.
Oltre a un calendario 2003 contenente un collage di immagini del film, è previsto un libro di cartoline con foto di scena e sul retro frasi inedite di Roberto Benigni sul mondo di Pinocchio e un libro "pop up" che riproduce fedelmente il "Gran Teatro dei Burattini" allestito sul set e ideato da Danilo Donati.
Successivamente verrà lanciata una collezione di magliette con citazioni inedite tratte da interviste e interventi di Roberto Benigni (anche per queste potete vedere in anteprima le immagini!) e con alcune illustrazioni originali dell'Archivio Storico Salani. Infine, prima di Natale, verrà messo in vendita un "kit" per decorare l'albero con soggetti ispirati ai temi iconografici del film e un "pinocchietto" in legno creato a immagine e somiglianza di Roberto Benigni nei panni del famoso personaggio. Tra gennaio e febbraio 2003 usciranno altri prodotti: magneti, carta da lettere e borse.

La copertina de "le cartoline di Pinocchio"
Le cartoline
Il retro delle cartoline
La copertina de Il "Gran Teatro dei Burattini" di Pinocchio
Le magliette: 1, 2
Il calendario
I quaderni
Le rubriche


15 ottobre 2002