SORRISI D'ESTATE

Giuseppe Piro
Donna robusta incastrata in cabina

79 pag., Euro 6,00 - Edizioni Zona
ISBN 88-87578-43-5

Brani del libro

Record: un'ora e trenta al seggio
Teramo. Un'ora e trenta ha impiegato a rispondere a tutti i quesiti referendari un uomo di Giulianova che per due volte ha invitato il presidente del seggio, che lo aveva richiamato ad una maggiore celerità, a lasciarlo votare in pace.

"Italia" nasce in un seggio
Foggia. A Vieste, la signora Maddalena M., di 25 anni, ha voluto recarsi a votare assistita da una levatrice, nonostante fosse in preda alle doglie del parto. Ha fatto appena in tempo ad imbussolare la scheda: nella stessa sede della sezione, che è stata rapidamente fatta sgomberare, ha dato alla luce una bambina alla quale è stato dato il nome di Italia.

Richiesta di annullamento per il voto di Rossana Podestà
Un incidente è occorso all'attrice Rossana Podestà, ritratta da un fotografo mentre, uscendo dalla cabina, inumidiva la scheda per richiuderla. Il presidente del seggio è insorto dichiarando che il voto doveva essere considerato nullo; poi si è convinto, ma ha però preteso che l'intero rullino del fotografo venisse sequestrato da un carabiniere. Il fotografo, così, ci ha rimesso un'intera mattinata di lavoro.

© 2002 Editrice Zona


L'autore

Giuseppe Piro, professionista del marketing e della comunicazione, raccoglie fatti e documenti che raccontano la storia del costume italiano.


2 agosto 2002