GIALLI - ISPANICI - LETTERATURA CINESE - SAGGI
GIALLI
Ben Pastor
Luna bugiarda

"Non lo so ancora. Ma, come dite voi in Italia, ogni nodo prima o poi viene al pettine. Dunque, non dobbiamo fare altro che continuare a passare il pettine nella direzione giusta."

Andrea G. Pinketts
Sangue di yogurt

"Capii che ero diventato un classico: grazie ai ragazzi, Pinketts come Manzoni e Foscolo veniva letto a scuola. Con la differenza che io venivo letto sotto il banco."


ISPANICI
Alfredo Bryce Echenique
Guida triste di Parigi

"Guide pratiche ce ne sono tante, buone e cattive, ma, che io sappia, non esistono guide tristi, men che meno di Parigi."

Jorge Ibargüengoitia
I lampi di agosto

"In seguito mi criticarono aspramente perché non avevo messo in libertà quei prigionieri subito dopo il versamento del riscatto che avevo chiesto, ma voglio mettere in chiaro che quel riscatto io l'avevo chiesto non per lasciarli andare, ma per non fucilarli."

LETTERATURA CINESE
Gao Xingjian
La Montagna dell'Anima

"No, non era il volto di un vincitore, c'era una sorta di amarezza, non poteva certo essere il banale sorriso indotto da una involontaria felicità, mostrava al contrario diffidenza verso la felicità, faceva dunque un po' paura, sembrava fatuo, dava la sensazione di una caduta in volo libero, e allora non ho più voluto guardare quella foto."

Mo Yan
Grande seno, fianchi larghi

"Congiunse le mani e pensò: ti ho toccato i seni, tu allora sei mia nonna e io sono tuo nipote. Ma quale 'afferrare un seno equivale ad afferrare una donna', stronzate, bisognerebbe cambiarlo in 'non hai nemmeno fatto in tempo ad acchiapparle un seno che già una donna ti ha acchiappato'."

SAGGI

Riccardo Orizio
Parola del diavolo
Sulle tracce degli ex dittatori

"A volte si consolano osservando che i paesi dai quali sono fuggiti sono oggi in condizioni peggiori di quando al potere c'erano loro. Perché i Diavoli, a quanto pare, non sono la causa di tutti i guai, ma solo di alcuni."


Tommaso Padoa-Schioppa
Dodici settembre
Il mondo non è al punto zero

"Dire che il sistema di mercato non ha alternativa, non significa affermare che esso sia perfetto, tantomeno che esso sia statico e incapace di evolvere. Per farlo evolvere occorre lottare e vincere resistenze. Ma riformare è cosa diversa dal rivoluzionare."


5 luglio 2002