NARRATIVA ITALIANA - NARRATIVA STRANIERA - PER GRANDI E BAMBINI - SAGGI
NARRATIVA ITALIANA
Camilla Baresani
Sbadatamente ho fatto l'amore

"Ancora non sanno che l'unico rimpianto vero è quello delle cose non dette, mica i successi mancati, l'assenza di una famiglia e le altre baggianate. È non aver trattenuto Teresa quella sera, con due semplici parole, non averle chiesto nulla della sua vita, delle speranze e delle aspettative."

Elena Loewenthal
Lo strappo nell'anima

"Questa è una storia vera, che ancora mi brucia lungo la schiena, quando la penso invece di provare a raccontarla. È una storia vera da cima a fondo, che un fondo ancora non ha perché le storie vere non finiscono mai, dacché mondo è mondo, di generazione in generazione."


NARRATIVA STRANIERA
Warwick Collins
Il razionalista

"La sera successiva l'inquietudine lo spinse nuovamente a uscire di casa. Cercò di convincersi che voleva osservare la riva del mare con il bel tempo ma, in realtà, a muoverlo era stata la sua immaginazione esagitata."

Sebastian Faulks
On Green Dolphin Street

"Che cosa vuol dire amare un uomo? si chiese. Significa prendere le sue debolezze, il tremito delle sue mani, i suoi fallimenti plateali e farsene carico per curarli, trasformarli in punti di forza e poi restituirglieli, risanati? Significa rinunciare al concetto di se stessa come persona che ha in sé possibilità infinite. Vuol dire che, di fronte alla scelta impossibile fra la sua vita e la tua, sceglieresti la sua."

PER GRANDI E BAMBINI
Hans Magnus Enzensberger
Irene Dische

Esterhazy. Storia di un coniglio

"Oltre a me, a Berlino c'è solo un altro coniglio, o meglio: una coniglietta. Si chiama Mimì, è molto carina e straordinariamente grande. Purtroppo però è scomparsa. Il muro che mi avevate raccomandato, non l'ho trovato da nessuna parte... Credo ci sia solo sul giornale. Come coniglio qui è difficile trovare lavoro. Per qualche giorno ho fatto il coniglio di Pasqua in un grande magazzino, per inciso con grande successo, ma poi mi hanno semplicemente sbattuto fuori. Adesso abito in un furgone molto comodo. Non ho dimenticato i Vostri preziosi consigli, ma poiché in un'automobile non ci sono né carote né prezzemolo, purtroppo ho dovuto mangiare Sacher e strudel di mele."

Helga Schneider
Stelle di cannella

"Molte cose che sembrano brutte hanno un lato positivo, anche il fatto di essere ebreo ne ha uno. I ragazzi che il nuovo governo definisce 'ariani' sono considerati proprietà dello stato e del Führer e devono fare tutto ciò che viene loro comandato. Devono essere coraggiosi e forti, e non lamentarsi quando li fanno marciare per giornate intere ... non hanno nemmeno più il diritto di essere ragazzi perché a loro non è permesso giocare."

SAGGI


Mercanti di stile
Le culture della moda dagli anni '20 a oggi

"È solo nel corso del XX secolo, e procedendo verso il presente, che l'attenzione dei teorici della moda - sociologi, antropologi, storici dell'arte e, perché no, stilisti - si concretizza, applicandosi via via sempre più minuziosamente alle singole pratiche che, con lo specializzarsi delle tecniche, precedono e accompagnano l'effettiva immissione sul mercato dei diversi capi d'abbigliamento e linee vestimentarie, sia a livello di haute couture che di prêt-à-porter."


Mary Lambert
Ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa
Come fare ordine in casa e nella vita

"Lo scopo di questo libro è darti un aiuto per iniziare il processo di riodino, perché più aspetti, più sarà difficile."


10 maggio 2002