DONNE - ECONOMIA E COMUNICAZIONE - NARRATIVA ITALIANA - POLITICA
DONNE
Anna Maria Carpi
Il principe scarlatto

"Libro in mano, braccia e gambe fuori del lenzuolo, quel corpo fermo, supino obiettava: tuo, mio, suo, diverso, che significa?! Non ti pare di dare eccessiva importanza a te stessa? Può darsi, pensavo io, però se non mi dessi importanza la mia vita non sarebbe più una cosa seria."

Vita Sackville-West e Virginia Woolf
Adorata creatura
Le lettere di Vita Sackville-West a Virginia Woolf

A Vita Sackville-West

[52 Tavistock Square]
venerdì sera [14 dicembre]

Adorata Creatura, il pensiero che tu ti sia arrabbiata (come dici) perché non sono andata al maledetto processo di quella donna mi ha sconvolta (eppure mi fa piacere che tu ti sia arrabbiata)..."


ECONOMIA E COMUNICAZIONE
Mauro Pecchenino
Organizzare gli eventi

"Chi organizza un evento è come un cuoco che deve dare vita a un pranzo importante e mette insieme una serie di materiali divisi in tanti contenitori, dai quali di volta in volta attinge, nella costruzione del proprio lavoro"
Laurie Windham con Ken Orton
Clienti e consumatori

"L'anima del nuovo consumatore è un labirinto di emozioni, preferenze, comportamenti, preoccupazioni e fedeltà. Il nuovo consumatore è confuso e allo stesso tempo timoroso, fiducioso ma ancora pieno di sospetti, spaventato eppure avventuroso, occupato ma curioso, anonimo e unico. Anche sull'anima di questo nuovo consumatore agiscono molte forze, soltanto una qualità resta invariata: il suo potere"

NARRATIVA ITALIANA

Matteo B. Bianchi
Fermati tanto così

"Ormai i bambini mi erano entrati nel sangue. Non riuscivo a pensare ad altro, anche quando ero fuori servizio e camminavo semplicemente per strada."


Giuseppe Casa
La notte è cambiata

"Allora è così. Piove, c'è sempre questa pioggia acida, lucida, sonora, che cade con andatura uguale sulla città. Ci sono strade tutte immerse nella forte nebbia. C'è tutta un'atmosfera appannata dove il buio è dappertutto, un buio che nasconde tutto neon immondizia fastfood siringhe tai chi chuan cinesi ambulanti."


POLITICA


Il governo Berlusconi
le parole, i fatti, i rischi

"Questo significa che la televisione diventa il mezzo preferito, e di fatto l'unico, per quanto riguarda l'informazione politica proprio di quegli utenti che possiedono meno strumenti culturali da opporre rispetto alla manipolazione e alla propaganda che attraversano il mezzo televisivo."


Marcello Veneziani
La cultura della destra

"Per concludere, la cultura della destra da un verso ha espresso individualità geniali ma disorganiche e dall'altro rimanda al comune sentire di un popolo, alla sua tradizione e al patrimonio di conoscenze, saperi, usanze trasmesse."


1 marzo 2002