Cartonati - Per i più piccoli - Primi lettori - Per i più grandi


Hera Lind
Il giorno che ero papà


L'autrice è, oltre che scrittrice di successo di libri per adulti, anche una nota cantante. In questo suo primo libro per ragazzi, immagina una storia divertente, forse nata dalla sua esperienza di madre: come è difficile essere adulto! Ma anche essere bambino non è semplice! Provare per credere. E così il protagonista, per una specie di magia, trova rovesciati i ruoli tra sé e il padre e per un giorno si trasforma in adulto, e il papà in bambino.


Il giorno che ero papà di Hera Lind
Illustrazioni di Marie Marcks
Traduzione di Fiammetta Giorgi
Postfazione di Antonio Faeti
Pag. 128, ill., Lire 25.000 - Edizioni Fabbri (I Delfini)
ISBN 88-451-2707-9



Un'immagine

Il papà, che in realtà era Fridolin, era seduto nel suo ufficio a esaminare tutti gli accessori fantastici che aveva intorno.Accese il computer e immediatamente sullo schermo apparve una noiosissima sfilza di numeri... Il papà si annoiava... Decise di sperimentare la poltrona da ufficio. Bella! La si poteva alzare, abbassare e anche farla girare su se stessa a una velocità vorticosa.


© 2001, Rcs Libri


il libro successivo...




18 dicembre 2001