Malek Chebel
Il libro delle seduzioni
seguito da
Dieci aforismi

"La donna maghrebina, non potendo mostrare di se stessa altro che gli occhi, ha dovuto imparare a perfezionare questa feritoia del suo fascino, dal momento che non è in possesso degli strumenti culturali che le permettano di mettere in atto tecniche diverse da quelle dell'approccio silenzioso, della parola ermetica e soffocata - ma eloquente - dello sguardo, che si fa così carico di trasmettere tutte quelle intensità che altrimenti risulterebbero frustrate."


Per Olov Enquist
Il medico di corte

"I suoi amici lo chiamavano 'il Taciturno'. Non era un uomo che parlava, non inutilmente. Ma ascoltava con attenzione. Si può mettere il peso sul fatto che fosse taciturno. Oppure sapesse ascoltare. Il suo nome era Johann Friedrich Struensee."


Gianni Riotta
N.Y.
Undici settembre
Diario di una guerra


"L'undici di settembre 2001 la Storia ha davvero voltato pagina. Credo che nessuno di noi, ancora, riesca a comprendere fino in fondo come la nostra vita non sarà mai più uguale."



Stefano Tassinari
L'ora del ritorno

"Alle passioni, dice tra sé, non si possono dare consigli, e allora è meglio lasciarle libere di andare incontro al proprio destino."



Lorenzo Villoresi
L'arte del bagno
Una guida al più sensibile rito del corpo

"Questo libro è nato, qualche anno fa, da un'idea di Mario Spagnol: io ho seguito le sue indicazioni e i suoi suggerimenti e ho creato, insieme ad amici e collaboratori, un percorso sul rito del bagno, che contenesse, oltre a spunti storici e riflessioni teoriche, soprattutto ricette per bagni aromatici, terapeutici, di bellezza."

6 dicembre 2001