Jean-Claude Izzo
Il sole dei morenti

"Si alzò a fatica, trascinandosi fino alla fine del binario. Sgusciò dietro la fila di sedili di plastica, si sdraiò su un fianco, il viso verso il muro, poi si tirò il bavero del cappotto sulla testa e chiuse gli occhi. L'inverno che aveva dentro se lo portò via."


Gina Lagorio
Elogio della zucca

"Un mare caldo e una sabbia setosa le avrebbero fatto bene, forse l'allarme si sarebbe allontanato naturalmente. Se poi fosse stato necessario, avrebbe nuotato fino all'orizzonte, azzurro sotto e azzurro sopra, fino alla stanchezza che ti sfinisce, e ti tira giù, in una dolce bara d'acqua."


Fatema Mernissi
L'harem e l'Occidente

"Negli anni Trenta, mentre Matisse dipingeva le sue passive odalische, le riviste turche riproducevano foto di studentesse universitarie armate di pistola, in divisa militare."


Abraham B. Yehoshua
Il potere terribile di una piccola colpa

"Nel presentare al pubblico questo saggio, non nascondo di sentirmi investito da una modesta missione - risvegliare l'interesse per gli aspetti morali della letteratura."



27 ottobre 2000