José Latour
Lontano da Cuba

"Nessuno muore di fame, ma la maggioranza è molto magra. Io ho perso venti chili in quattro anni. Quando qui vedo gente fare diete e attività fisica per perdere chili, non posso fare a meno di pensare che il nostro governo potrebbe guadagnare un sacco di soldi vendendo il suo programma a turisti sovrappeso."


Giorgio Pestelli
Canti del destino

"Il diavolo ama la normalità. Sa che gran parte degli esseri umani vive stanca e spaventata e che nella routine digerisce le cose più incredibili. Certe idee basta ripeterle mille volte, tutto il giorno tutti i santi giorni, finché sono ben avvitate nei cervelli. Il diavolo è un bravissimo psicologo. Sarebbe un ottimo agente pubblicitario."


Daniel Picouly
La luce della follia

"Denise avrebbe voluto urlare. Aveva gli occhi fuori delle orbite. Non voleva vedere, ma non poteva sottrarsi a quella specie di lanterna magica incandescente che dondolava... dondolava."


Georges Simenon
Cécile è morta

"La mattina dopo pioveva ancora; uno donna flebile, triste, rassegnata come una vedova. Non la si vedeva cadere; non la si avvertiva, eppure avvolgeva ogni cosa in una coltre fredda, e sulla Senna formava una quantità infinita di piccoli cerchi palpitanti."



13 ottobre 2000