Ricerca avanzata

Recensioni


    • Risacralizzare il cosmo. Per una visione integrale della realtà di Laszlo Ervin


      Da sempre l'umanità si è rivolta al sovrannaturale per cercare conforto di fronte a tutte le cose che non riusciva a comprendere. La scienza, faticosamente e procedendo per errori e tentativi, è riuscita a spiegarne alcune, spostando però soltanto il confine tra il noto e l 'ignoto. Le religioni si fondano sul credere, senza tentennamento alcuno, alle loro affermazioni, la scienza invece si basa sul dubbio e la verifica. Ognuno ha il diritto di scegliere la visione che preferisce. Quello che non condivido è questa bramosia di " sposare" questi due mondi, specialmente se per farlo si arriva a spacciare per scientifiche eventi e teorie che non lo sono. Non siamo ancora in grado, per esempio, di spiegare scientificamente alcuni fenomeni della fisica quantistica (come in passato i tuoni ed i fulmini) ma questo non autorizza, a mio avviso, a farlo ricorrendo a motivazioni sovrannaturali.



      Scritto da dogen, martedì 5 febbraio 2019

        Segnala abuso
Già iscritto?
Iscriviti