Ricerca avanzata

Recensioni


    • Dell'amore e di altri demoni di García Márquez Gabriel


      Ingredienti: una dodicenne selvaggia creduta indemoniata, un giovane esorcista ammaliato dalla ragazza, una società multietnica oscillante tra devozione alla chiesa, fiducia nelle superstizioni e rispetto della scienza, uno scontro finale tra una fede mortifera e un amore vivificante. Consigliato: a chi vuole osservare gli effetti nefasti di una spiritualità irrazionale, a chi cerca nel mondo tracce divine o diaboliche.



      Scritto da angebet, domenica 23 ottobre 2016

      Piace a 1 utente della community

        Segnala abuso
Già iscritto?
Iscriviti