Ricerca avanzata

Recensioni


    • Ally nella tempesta. Le sette sorelle di Riley Lucinda


      Confermate le aspettative Ho i libri della Riley perché prestati dalla mia amica di lettura, devo dire che non sarebbero una mia scelta, se dovessi acquistarli, ma leggerli non è poi così male, anche se sono tutti enormi si lasciano leggere molto bene e anzi mi incuriosiscono abbastanza... quello che manca, secondo me, sono le emozioni... ed io tante stelle le do solo ai libri che mi hanno toccato il cuore p.s.: ma chi avrà deciso per questa orrenda copertina? bah!



      Scritto da robertap64, martedì 3 aprile 2018

        Segnala abuso

    • Ally nella tempesta. Le sette sorelle di Riley Lucinda


      Quella delle sette sorelle si prospetta una saga abbastanza intrigante, tanto che già alla fine del primo libro, dopo che vengono sapientemente seminati indizi e insinuati tarli e dubbi per tutte le pagine, tante domande sorgono spontanee. Chi è stato veramente Pa’ Salt? Perché adottare sei figlie con i nomi delle sette Pleiadi? E Perché Merope, la settima sorella, manca? Cosa lo ha portato nei luoghi più distanti e disparati in cui le ha scelte? E qual è il vero ruolo di Ma’-Marina? Una griglia di partenza che si diramerà nei dettagli nei libri dedicati ad ognuna delle sorelle, approfondendone la personalità e la psicologia, per ricostruire la loro origine a partire da una coordinata geografica lasciata loro dal padre, che ha organizzato fin troppo bene ogni dettaglio pratico prima di morire. E a questo proposito… Sarà poi veramente morto? Nessuna di loro, in fondo, ha visto il corpo, tranne Marina…che sembra sempre saperne di più… I primi due libri, sviluppati seguendo la stessa “linea guida” lasciano presagire quale sarà il sentiero narrativo intrapreso dall’autrice, che ha furbamente sviluppato l’idea di altre storie nella storia. Con la scusa di raccontare il passato di ogni figlia ed i rispettivi antenati, vengono introdotti personaggi realmente esistiti che hanno avuto un ruolo decisivo e hanno incrociato la vita romanzata delle nostre eroine; valore aggiunto che può offrire anche degli spunti interessanti di approfondimento o curiosità di carattere storico-letterario. Evidentemente una bella (ed economicamente proficua!) operazione commerciale, stile piuttosto anonimo, argomento leggero, una saga tutta trama, un po’ di rosa e un po’ di mistero…(la rima non guasta) che terrà inchiodati i lettori fino al completamento del ciclo. E’ già partono le elucubrazioni se ci sarà o meno un settimo capitolo.



      Scritto da StefaniaStefy, mercoledì 8 marzo 2017

        Segnala abuso

    • Ally nella tempesta. Le sette sorelle di Riley Lucinda


      Il secondo, straordinario capitolo di una saga ancora più straordinaria. Questa volta seguiamo la storia di Alcyone, detta Ally. Impegnata nella costruzione della sua vita, Ally viene tremendamente colpita dal destino. A questo punto, per non farsi sommergere dal dolore, decide di seguire le indicazioni che le ha lasciato Pa' Salt, e di ricostruire le sue vere origini. Gli indizi portano Ally in Norvegia, nel mondo dei concertisti di fama, un mondo che la tocca da vicino, dal suo vero passato fino alle nuove persone accanto a lei. Una storia incredibile e fantastica, che si chiude con un concerto d'autore in cui diverse generazioni suoneranno insieme la melodia che ha segnato e legato ineluttabilmente le loro vite.



      Scritto da Andromeda90, venerdì 10 febbraio 2017

        Segnala abuso
Già iscritto?
Iscriviti